Almanacco Category

band
Novembre andiamo, è tempo di migrare. Non era esattamente così, ma insomma. Il 1° novembre, in armonia con l’assemblea di tutti i santi, parte il tour di presentazione del Vangelo di Azael. In questa pagina aggiornerò le date, man mano che saranno ufficializzate dal padreterno. Sarò sicuramente a Perugia, Roma, Milano, e poi in radio, su RadioDue,  e in TV su Deejay TV e LA3, ma su questo vi dirò meglio di volta. Accorrete esultanti e numerosi.Read More
227

Posted On ottobre 14, 2014By azaelIn Almanacco, Cose

Azael invades Twitter

Ah, poi con Diecimila.me abbiamo vinto i TweetAwards 2014 come Miglior account collettivo. Mecojoni. Io poi sono arrivato tipo secondo o terzo come miglior account Uomo e tipo tra i primi 5 come miglior tweet dell’anno. Mecojoni ddu vorte. Qualche articolo http://www.downloadblog.it/post/117172/tawards-ta14-ecco-i-nomi-dei-vincitori http://www.perugia24ore.it/news/perugia/0026080-ta14-sono-umbri-alcuni-degli-utenti-twitter-pi-amati-del-web  http://www.tawards.it/finalisti-ta14.html  Read More
cop1
Dopo 2000 anni, finalmente un Vangelo con un protagonista con cui puoi anche decidere di andare a bere una birra. Un libro che il Cardinal Bertone ha definito "OCCAZZO MA QUESTA VOLTA NON MUORE!". COMPRALO!Read More
lib

Posted On giugno 27, 2014By azaelIn Almanacco, Cose, News

La vita è bella ma non ci vivrei

L’ultima fatica letteraria di Diecimila.me, un libro che ha dentro una tale quantità di cose da far girare la testa alle monete da un euro, ai cadaveri dentro le tombe e alle tombe stesse. Ovviamente ci sono dentro anch’io, nella misura di 1/7, oltre che nel titolo di pregio. AcquistaNE.   Editore: BUR – Rizzoli EAN: 9788817074445 Prezzo: 9.90 € (eBook 4.99 €) Morto un ventennio se ne fa un altro. In amore vince l’avvocato divorzista. Mai una volta che Google cercasse me: sono alcuni fra i capitoli dell’irresistibile, impietoso ritratto dell’ItaliaRead More
1536493_489185501198090_1495837416_n

Posted On dicembre 25, 2013By azaelIn Almanacco

Diecimila.me aLive a Roma

Lunedì 30 dicembre, l’intera redazione di Diecimila.me vi aspetta alla LightBox Gallery di Roma, per una serata all’insegna della promiscuità sessuale, della blasfermia e dell’ubriachezza molesta (V.M.18, escluse residenti ai Parioli). A partire dalle 18.30, Azael, Coq Baroque, Mix, Van deer Gaz, Waxen e Woland, con la speciale partecipazione di Spaam, in collegamento dal Nebraska, si aggireranno in mezzo a voi con pensieri, parole, opere e omissioni, rubando il lavoro a tutti quei Maya che non lo vogliono più fare. Diecimila.me aLive @ LightBox Gallery – Roma Via Cesare Balbo,Read More
1400671_10151842818677655_1675911957_o
E insomma, la Provincia di Perugia dice che mi ringrazia perché “produco innovazione e intercetto le esigenze comunicative di migliaia e migliaia di persone”. Lo dicevo io che la cazzata sarebbe diventato un genere letterario. http://www.umbria24.it/la-provincia-si-affida-alle-twitter-stars-luca_preziosi-matteograndi-augustodemegni-lddio-azael/232362.html E allora grazie alla Provincia di Perugia.Read More
1233169_463109760462926_1331756754_o

Posted On ottobre 18, 2013By azaelIn Almanacco

Le reazioni alla Messa laida

Che la Messa non sia roba per tutti lo sa anche un chierichetto. Se poi la Messa è laida, ecco che si scatena il putiferio. E il putiferio, come ogni putiferio, è fatto di cose belle e cose non. Le cose belle sono le reazioni a teatro e sul web, un vero bordellone, ma bellissimo. Eccolo:   Poi c’è il putiferio meno bello, anche se in fin dei conti è stato appassionante pure quello. Sono le reazioni dei cosidetti “lefebvriani”, una specie di setta cattolica, già scomunicata in passato, cheRead More
Cattura
Premessa Nel mondo ci sono i vincenti e i perdenti. Cominciamo con quelli che hanno vinto, e cioè il collettivo satirico Diecimila.me. La loro parodia di Casaleggio si è imposta come miglior fake ai Macchianera Internet Awards (senza contare i Twitter Awards). E non è finita. Tra le menti che hanno dato voce al visionario guru si è messo in luce Azael, al secolo Massimo Santamicone, vincitore del titolo di Mr. Internet (uno di quei titoli che garantiscono grande successo con le ragazze per mesi). Ora parliamo dei perdenti. IlRead More